INCONTRI IN SEDE

Martedì 29 marzo 2022 - ore 17:30

Sede NoMus

via Tito Vignoli 37/a, Milano

Posti disponibili limitati

(La serata sarà trasmessa in streaming sul nostro canale YouTube)

RENZO ROSSELLINI E LA MUSICA DEL NEOREALISMO:

UNA QUESTIONE APERTA

 

roma-citta-aperta-1945-roberto-rossellini-cov932-932x460.jpeg

Renzo Rossellini (Roma, 1908 - Monaco, 1982) è stato autore di composizioni sinfoniche e da camera, opere, balletti e musiche per il cinema. Tra queste ultime, un posto particolare hanno le pagine scritte per i film diretti dal fratello maggiore, Roberto, in particolare per i capisaldi della stagione neorealista. A quasi ottant’anni dalla realizzazione di queste pellicole e a quarant’anni dalla morte del compositore, la musica del cinema neorealista non cessa di alimentare riflessioni e dibattiti. In particolare, è stata più volte rilevata un’apparente discrasia tra uno stile cinematografico profondamente rinnovato nei temi e nelle scelte e una scrittura musicale in evidente continuità stilistica rispetto agli anni del fascismo. È d’altra parte indubbio che la musica di film come Roma, città aperta o Paisà abbia svolto un ruolo importante nella fortuna, soprattutto internazionale, di questi film.

Attorno a questi temi ragioneranno il curatore dell’incontro, Maurizio Corbella (Università degli Studi di Milano), in dialogo con Adriano Bassi (Società Dante Alighieri, Comitato di Milano) e Alessandro Cecchi (Università di Pisa).

Per prenotare inviare una mail a nomus@nomusassociazione.org

specificando nome, cognome, numero di telefono

e inserendo nell’oggetto: “incontro_29 marzo 2022”

Si ricorda che per accedere occorre presentare

la Certificazione verde Covid-19 (Super Green Pass)