I libri di NoMus

MARINO ZUCCHERI & FRIENDS

 

A cura di

Maria Maddalena Novati                                             

Laura Pronestì

Marina Vaccarini

Include CD 

Marino Zuccheri, Parete '67 per Emilio Vedova (1967)

Lorenzo Dall'Oglio/Marino Zuccheri, Plastico (1961)

In Marino Zuccheri and Friends vengono pubblicati gli atti dell'Omaggio organizzato da NoMus presso iI Museo del Novecento di Milano dal 21 giugno 2016 aI 14 gennaio 2017. La rassegna (mostra, incontri di studio, concerti, ascolti e proiezioni) ha voluto ricordare iI tecnico del suono Marino Zuccheri, principale collaboratore dello Studio di Fonologia Musicale di Milano della Rai. I Friends di Marino sono stati tutti i maggiori compositori del secolo scorso: Berio, Maderna, Nono, Castiglioni, Donatoni, Manzoni, Negri, Gaslini, Gentilucci, Paccagnini, Togni, tanto per citarne alcuni fra gli italiani e Cage, Stockhausen, Pousseur fra gli stranieri. 

Sono state inserite anche molte opere grafiche di Marino Zuccheri per raccontare la sua personalità artisticamente poliedrica. NeI CD sono riprodotte le uniche due composizioni elettroniche di Marino Zuccheri: l'inedito Plastico (1961) in collaborazione con Lorenzo DaIl'Oglio, qui pubblicato in prima assoluta, e Parete '67 composto da Marino Zuccheri per la sonorizzazione dell'installazione Percorso/Plurimo/Luce di Emilio Vedova nel Padiglione Italia dell`Expo'67 di Montreal.

***Special edition 120 page large format Book/LP/CD/Insert – deluxe Hardcover with silver foil impression, custom inner sleeve, insert. Edition of 100 hand-numbered copies*** presents the proceedings of the homage organized at Milan’s Museo del Novecento from June 21, 2016 to January 14, 2017. This exposition (consisting of an exhibition, seminars, concerts, and listening and film sessions) was dedicated to the sound engineer Marino Zuccheri, the main collaborator of Milan’s famous electronic music studio, the Rai Studio di Fonologia Musicale. Marino’s Friends included almost all the major composers of the second half of the 20th Century: Berio, Maderna,

Nono, Castiglioni, Donatoni, Manzoni, Negri, Gaslini, Gentilucci, Paccagnini, Togni, Cage, Stockhausen, and Pousseur, among others. The special edition is a large format hardcover book, with silver foil stamping, complete with a LP and a CD . The book includes a large selection of Zuccheri’s graphic designs, as a testimony to his multifaceted artistic personality, as well as concert diagrams, buiding schemes of the electronic machineries, inedit documents and photos, and much more. The enclosed LP features his electronic piece Parete ’67, composed as the soundtrack to the painter Emilio Vedova’s light installation Percorso/Plurimo/Luce, realized for the Italian Pavillion at the Montréal Expo’67. The enclosed CD also features his first piece Plastico (1961), composed in collaboration with Lorenzo Dall’Oglio, published here for the first time ever.

Editore

Die Schachtel

LINK:

Soundohm (book+CD)

Sounhohm (Art Edition)

Recensione su "la Repubblica" di Angelo Foletto

Recensione su "The Wire"

Recensione su "Brexhip" di Federica Romanò

Podcast dell'intervista a Maddalena Novati su Radio Classica

in occasione dell'uscita del libro

 

ALBERTO SAVINIO.

L'uomo isola

A cura di

Maria Maddalena Novati                                             

Laura Pronestì

Marina Vaccarini

Include CD 

SAVINIO, MUSICIEN 1914. Récital mi-scénique par Luigi Rognoni

Alberto Savinio. L’uomo isola è parte integrante del progetto Omaggio a Savinio proposto e realizzato da NoMus per il Museo del Novecento di Milano. Il volume raccoglie gli atti di tutte le iniziative che si sono svolte dal 17 gennaio al 15 maggio 2017 (mostra, incontri di studio, concerti e proiezioni di filmati) con l’intento di approfondire soprattutto il rapporto di Savinio con la musica. Relazione non sempre facile, a tratti addirittura sofferta, discontinua e in apparenza solo marginale qualora si consideri soltanto la sua produzione di compositore. In realtà, come queste pagine intendono dimostrare, la musica fu per Savinio una presenza imprescindibile che corre parallela a tutto il suo percorso artistico e letterario; forse il solo punto di vista che permette di valorizzare appieno il suo pensiero e la sua poetica nella globalità di tutte le sue manifestazioni.

Savinio si pone come seconda pubblicazione, dopo Marino Zuccheri and friends, del percorso che NoMus e Die Schachtel intendono fare attraverso la musica del Novecento italiano. Al libro è allegata la prima riedizione in compact disk del Récital Savinio, Musicien 1914 originariamente pubblicata su vinile da Multhipla Records nel 1978.

Una produzione

Die Schachtel - NoMus

 

____________________________________________________________________________________

 

Clicca qui per ascoltare il Podcast di Radio3Suite in cui Oreste Bossini

intervista Maddalena Novati e Antonio Ballista in occasione dell'uscita del libro

____________________________________________________________________________________

Podcast dell'intervista di Ricciarda Belgiojoso a Maddalena Novati 

su Radio Classica in occasione dell'uscita del libro

© NoMus 2019