Fondo dei Frati Minori del Teatro Angelicum

(Milano, stagioni dal 1941 al 1987. Chiusura del teatro 1992)

Documento più antico 1941 Primo programma di sala

 

Curatori del fondo Laura Pronesti, padre Renato Beretta.

 

Il fondo contiene i materiali audio e cartacei dell'Angelicum di Milano dei Frati Francescani Minori depositati in originale presso la biblioteca dei Frati minori e in originale e copia digitale presso NoMus per la consultazione in sede.

L’Associazione dell’Angelicum, che alla sua nascita nel 1941 ebbe il coraggio di fondare una orchestra di sole donne, nel dopoguerra fu uno dei protagonisti della rinascita culturale e artistica di Milano e un esempio irrepetibile per l’Italia e l’Europa. Il fondo comprende in originale oltre 100 programmi di sala (92 donazione Arruga e 19 donazione Riboldi e altri), circa 650 fogli documentali, 20 ritagli di giornale, 12 dischi di vinile (donazione Riboldi), in copia digitale oltre 60 programmi di sala (34 provenienza Angelicum e 29 Bettinelli), alcune locandine (provenienza Bettinelli).

Situazione al 30/6/2017: digitalizzati e censiti 250 programmi di sala, 14 dischi vinile, 8 periodici.

© NoMus 2019